Gestione naturale del cavallo: i benefici di una vita in branco.

Il branco è di fondamentale importanza per il cavallo. Questo animale, infatti, nasce come essere sociale: vive con i suoi compagni per tutta la durata della sua vita.

 

Essendo erbivoro e quindi preda per definizione, trae diversi vantaggi dalla vita in gruppo.

Pensiamo, per esempio, al movimento: i cavalli in natura percorrono più di trenta chilometri al giorno su terreni diversi cercando cibo, acqua e fuggendo dai predatori. Il movimento garantisce lo sviluppo e il mantenimento della muscolatura e articolazioni, nonché l’utilizzo dei sensi, continuamente stimolati da rumori e odori.

I cavalli in branco hanno naturalmente una muscolatura sviluppata in modo diverso.

 

Il gruppo dona stabilità anche a livello relazionale: all’interno del branco ogni cavallo ricopre un ruolo fondamentale. Dalla sentinella al puledro, ogni elemento è di primaria importanza. Il branco educa al rispetto e insegna al cavallo a relazionarsi e rapportarsi con gli altri.

cavalli in branco

Il branco insegna anche al cavallo ad adattarsi a diversi cambiamenti: all’interno di esso nel tempo, infatti, possono formarsi piccoli gruppi o nascere nuovi ruoli: se un elemento viene a mancare qualcun altro dovrà assumere l’incarico lasciato.

Un branco equilibrato comunque, dona a chi lo osserva un grande senso di pace, tranquillità e collaborazione: gli elementi, infatti, non sono morbosamente “imbracati” tra di loro ma vivono con la consapevolezza di poter contare gli uni sugli altri.

 

Il gruppo, quindi, aiuta il cavallo a sviluppare un’intelligenza collettiva, nonché un senso di fiducia nei propri compagni.

 

Vivere in società significa, per il cavallo domestico, vivere una vita che sia il più possibile vicina a quella sua naturale.

Per questo ci dedichiamo da anni, studiando e aggiornandoci continuamente, alla gestione naturale del cavallo: garantendo ampi spazi su cui muoversi, stimolando la loro curiosità e curando le loro necessità fisiche e alimentari.

Quello che facciamo più spesso, tuttavia, è osservare: i cavalli sono grandi maestri e sanno darci le migliori risposte.

Negli anni abbiamo visto come diversi cavalli, inseriti in branco, siano cambiati caratterialmente, mostrandosi più sereni ed equilibrati.

I puledri, nati e cresciuti in branco, vengono educati da tutti gli elementi: la loro crescita è equilibrata a 360°, imparando fin da subito a rispettare ruoli e gerarchie.

 

Ricordiamoci sempre che è nostro dovere comprendere e soddisfare le loro necessità, nonché rapportarci a loro utilizzando un linguaggio comprensibile, vicino al loro modo di comunicare.

Partner, più che leader opprimenti.

Jessica Menegon e Zafira

GIORNATA A CAVALLO – SABATO 22 MAGGIO 2021.

Una giornata interamente dedicata a bambini e ragazzi dove, partendo dall’osservazione del branco, impareranno a relazionarsi in sicurezza con il cavallo.

Potete trovare più informazioni nella locandina qui pubblicata.

Come sempre rimaniamo a vostra disposizione!